Libera la tua mente con il Feng Shui - Karen Kingston

Recensione di - 09-09-2011
Scheda libro e prezzo su:
Amazon
IBS
Libera la tua mente con il Feng Shui - Karen Kingston

La Kingston ci spiega il Feng Shui, antichissima pratica cinese per la quale si organizzano gli spazi vitali cercando di instaurare in essi un equilibrio energetico, e lo fa rendendo l’argomento comprensibile per la mentalità occidentale. L’Autrice lavora direttamente con l’energia: il suo è un approccio originale e ha elaborato una tecnica di purificazione degli spazi denominata "space clearing". In questo testo ci parla del "Bagua", schema simbolico costituito da nove sezioni in cui si può dividere idealmente un’abitazione o, comunque, un ambiente in cui si vive ed in cui, ad ogni porzione di questa griglia, corrisponde un aspetto della vita come, ad esempio, la salute o la ricchezza. Il ciarpame, lo sporco e le energie stagnanti che si dovessero trovare in una di queste zone, andrebbero ad influire nel settore dell’esistenza corrispondente. Ecco, dunque, la necessità estrema di fare pulizia. La Kingston, quindi, passa in rassegna le problematiche causate dalle cose che non utilizziamo e, siccome l’ambiente ci riflette, dobbiamo proprio darci da fare per mettere ordine. Attenzione, allora, agli oggetti inutili, disposti male, che si trovano accatastati in poco spazio ma anche a tutte quelle questioni che rimandiamo in casa, come le riparazioni, piccole o grandi che siano. Tutto quello che non ci serve e non è risolto pesa sulle nostre spalle e ci tiene ancorati al passato presentandoci simbologie negative, creando in noi confusione, rendendoci apatici, impedendoci di vivere con piacere. Noi conserviamo le vecchie cose perchè non ci fidiamo di ciò che ci riserverà il futuro, per rafforzare un’autostima carente e quella sicurezza che, di fondo, ci manca. Dopo tutto questo, va da sé che dobbiamo individuare, negli spazi in cui viviamo, quella massa di oggetti inutili e sbarazzarcene, regalando, riciclando o, se è il caso, gettando nel cassonetto. La Kingston ci suggerisce un metodo per poter fare questo con ordine, nei vari ambienti, ognuno dei quali ha una sua simbologia: cucina, bagno, camera da letto (col guardaroba!) e gli altri. Dobbiamo, con gli oggetti, liberarci delle connessioni negative che ci legano ad essi. L’Autrice ci da indicazioni su come ci si deve separare da tutte queste cose che invadono la nostra vita; è importante, per far questo, affrontare le emozioni che gli oggetti faranno emergere in noi. La Kingston ci parla, poi, di un tema delicato, quello della pulizia del proprio corpo, poichè il materiale di scarto che si è formato in esso negli anni può influire negativamente sulla salute: quindi, è necessario purificare il nostro organismo. Da ultimo, ma non certamente ultimo, liberiamo la nostra mente smettendo di preoccuparci, di dare giudizi, di lamentarci, cercando, anche, di portare a conclusione tutto quello che abbiamo lasciato in sospeso, di chiarire le relazioni e di vivere pienamente il presente. Il libro, la cui esposizione è chiara e facilmente comprensibile, è ricco di utili suggerimenti per fare ordine, pulizia, chiarezza, soprattutto in sé stessi, per essere più leggeri ed affrontare la vita con più energia e felicità.

© Riproduzione riservata

Confronta il prezzo su:
Amazon
IBS

lascia il tuo commento 

I libri più cliccati oggi

Ami leggere?

Seguici, commenta le recensioni e consiglia i libri migliori da leggere

Novità libri

Scrivi una recensione

Diventa un collaboratore

Siti amici

sei uno scrittore?

Segui i nostri consigli e promuovi il tuo libro gratis con Sololibri.net

Consigli per scrittori

Ti presento i miei... libri

Uno scrittore ci racconta un libro

Seguici

Twitter Google Plus