La buona terra - Pearl S. Buck

Recensione di - 17-12-2011
Scheda libro e prezzo su:
Amazon
IBS
La buona terra - Pearl S. Buck

Siamo nella Cina di inizio ‘900 e Wang Lung, un piccolo coltivatore povero, è alle prese col suo matrimonio. Dato il suo stato sociale non può aspirare ad altro che a una schiava che va a prendere dalla “Grande Casa” e gli viene “consegnata” O-Ian.

Ha così inizio la storia di Wang Lung, della sua famiglia e soprattutto della sua terra. Consigliato dalla moglie, compra infatti un pezzo di terra, che sotto la cura e il lavoro assiduo della coppia comincia a sostentare i poveri possidenti. Diverse vicende succedono, siccità e inondazioni si susseguono, ma in un modo o nell’altro la famiglia riesce a venirne fuori grazie all’amore per la “terra”. Wang Lung si arricchisce così sempre più fino a diventare un ricco proprietario terriero e ad avere una famiglia numerosa.

“La buona terra”, il romanzo più famoso di Pearl S. Buck che le valse il Pulitzer, ruota intorno all’importanza della terra e del lavoro (i vizi per Wang Lung cominciano quando è costretto per le condizioni meteorologiche a un riposo forzato nel godimento delle sue ricchezze) e a tutto quello che è correlato (il tempo, il susseguirsi delle stagioni, le calamità naturali), ma offre anche altri spunti, come la situazione sociale della Cina a quei tempi, la condizione dei contadini poveri, in particolare la condizione della donna povera: O-Ian è fedele, lavora tanto, parla poco, subisce le umiliazioni ma le sopporta in silenzio. O-Ian è la “donna buona” come la terra è la “terra buona” in un parallelismo che riesce a rendere l’idea di come ciò che è “buono” porta frutto. Il resto in genere porta alla distruzione di questo frutto. Il monito del padre ai figli di non vendere la terra è definitivo

Quando si comincia a vendere la terra è la fine di una famiglia. Dalla terra siamo venuti e alla terra dobbiamo tornare

in quel parallelismo appunto tra la terra e gli antichi valori radicati nella cultura umana che sarebbe meglio non estirpare e “darli via”.

© Riproduzione riservata

Confronta il prezzo su:
Amazon
IBS

lascia il tuo commento 

I libri più cliccati oggi

Ami leggere?

Seguici, commenta le recensioni e consiglia i libri migliori da leggere

Novità libri

Scrivi una recensione

Diventa un collaboratore

Siti amici

sei uno scrittore?

Segui i nostri consigli e promuovi il tuo libro gratis con Sololibri.net

Consigli per scrittori

Ti presento i miei... libri

Uno scrittore ci racconta un libro

Seguici

Twitter Google Plus