Il giardino dei Finzi-Contini - Giorgio Bassani

Recensione di - 30-05-2013
Scheda libro e prezzo su:
Amazon
IBS
Il giardino dei Finzi-Contini - Giorgio Bassani

Giorgio Bassani, uomo di cultura, ferrarese di nascita, è l’autore de “Il giardino dei Finzi – Contini”, romanzo ambientato nei suoi luoghi di origine.

Protagonista è l’io narrante, che dice di essere uno studente di lettere, frequentatore della casa dei Finzi–Contini negli anni Trenta. Fanno parte della famiglia il padre, professor Ermanno, la moglie Olga, i figli Alberto e Micòl. Il narratore, coetaneo di quei ragazzi, li aveva, appena adolescente, incontrati presso la Sinagoga ebraica durante le festività religiose anche se i Finzi–Contini erano un po’ distaccati dalla gente comune poiché appartenevano all’èlite di Ferrara e studiavano privatamente. Il fascino di questa famiglia e dell’elegante e lussuosa residenza attrae il giovane narratore.

Tra i personaggi, sempre presente è Micòl una ragazza bella e piena di vita. Alberto, suo fratello è invece chiuso e introverso. Siamo nel periodo storico delle leggi razziali. Quando il circolo ferrarese di tennis informa i soci ebrei che la loro presenza non è gradita, i Finzi–Contini aprono i cancelli della loro lussuosa proprietà e familiarizzano con altri ragazzi ebrei come loro. Nasce tra il narratore e Micòl, proprio in quel giardino, una forte simpatia che è per il ragazzo un vero innamoramento ma che non sfocerà in una reale storia d’amore, poiché Micòl non si sente ancora così legata e si reca, inoltre, a Venezia per gli studi. Purtroppo, dopo solo pochi anni di vita gioiosa, la vicenda volge velocemente all’epilogo in maniera assai triste, sia per un grave lutto che per vicende politico - religiose.

Pensiero dominante e figura incancellabile per il protagonista è Micòl. Questo romanzo è incentrato sulla sua persona che ha un ruolo importante, vitale per la crescita e la maturazione dell’autore, il cui distacco dalla giovane sarà una dolorosa rinuncia ma anche un ritorno alla vita reale, poichè il tenore e le abitudini di vita dei Finzi-Contini si rivelano così distanti, diverse da quelle del narratore. Inoltre, fanno sfondo al romanzo le vicende antisemite e la crudele fine di tanti ebrei i cui fatti, si intuisce, hanno tanto toccato Giorgio Bassani.

© Riproduzione riservata

Confronta il prezzo su:
Amazon
IBS

lascia il tuo commento 

Altri libri e news correlati a Giorgio Bassani

I libri più cliccati oggi

Ami leggere?

Seguici, commenta le recensioni e consiglia i libri migliori da leggere

Novità libri

Scrivi una recensione

Diventa un collaboratore

Siti amici

sei uno scrittore?

Segui i nostri consigli e promuovi il tuo libro gratis con Sololibri.net

Consigli per scrittori

Ti presento i miei... libri

Uno scrittore ci racconta un libro

Seguici

Twitter Google Plus